1.000 caratteri: Alfredo Colitto

                QUANDO SCRIVO
              
  di Alfredo Colitto

Quando scrivo, scrivo. Non vedo più niente. Lo studio, la scrivania, la finestra, persino il monitor del computer che ho davanti agli occhi. Tutto scompare, e resta solo il film in 3D che mi scorre nella mente. A volte, non sempre, c’è anche una specie di sonoro con spezzoni di dialoghi, che però sono frammentati, brevi lampi di parole e nient’altro, che mi affretto a catturare perché se li lascio passare non tornano più. Magari poi è roba orrenda che mi tocca buttare, ma almeno lo so e non ho rimpianti, mentre se me li perdo resta sempre il dubbio di essermi lasciato sfuggire qualcosa di importante. E intanto scrivo, tutto quello che viene, con l’unico obiettivo di portare a casa una scena dopo l’altra, senza guardare più in là del prossimo capitolo. Come un equilibrista che per attraversare su un cavo d’acciaio la distanza tra due palazzi non deve mai guardare in basso, io devo mettere in fila una parola dopo l’altra senza mai valutare la distanza che mi separa dalla fine. Naturalmente ogni tanto lo faccio e precipito. Game over. Poi, dopo qualche giorno di angoscia, riparto.

Alfredo Colitto è nato a Campobasso e vive a Bologna. All’attività di scrittore affianca quella di traduttore per alcune tra le maggiori case editrici italiane e insegna scrittura creativa presso la scuola Zanna Bianca di Bologna. È noto al grande pubblico soprattutto per i thriller storici pubblicati con Piemme, che hanno come protagonista il medico Mondino de’ Liuzzi: Cuore di ferro (finalista al Premio Salgari), I discepoli del fuoco (finalista al Premio Azzeccagarbugli e vincitore del Premio Mediterraneo del Giallo e del Noir) e I custodi del libro proibito. I diritti dei suoi libri sono stati venduti in Spagna, Germania, Inghilterra, Canada e Brasile. Ha pubblicato inoltre Il candidato, Aritmia Letale, Duri di Cuore, Café Nopal, Bodhi Tree. Ha partecipato a numerose antologie di racconti, tra cui:  Il ritorno del Duca (Garzanti), History & Mystery e Seven (Piemme), Anime Nere Reloaded (Mondadori). www.alfredo-colitto.com
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in 1.000 caratteri e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...