NOTEDIMARCO: Massimiliano Virgilio

   MASSIMILIANO VIRGILIO
by Marco Candida

 

Due anni fa o forse un anno e mezzo fa o forse tre anni, non ricordo bene, ma non è importante, avevo invitato a Tortona Massimiliano Virgilio. Avevamo presentato assieme il suo romanzo d’esordio e abbiamo passato assieme qualche ora chiacchierando del più o del meno. Ricordo che Virgilio mi ha insegnato qualcosa. Stavamo alla pasticceria Vercesi. Avevamo ordinato  cappuccini e un paio di croissant. Ora non ricordo più bene che cosa ci siamo detti in quella circostanza, ma ricordo che forse citando Antonella Cilento, quindi quello che sto per scrivere forse non é un pensiero di Massimiliano Virgilio, ma di Antonella Cilento, Virgilio mi ha detto queste parole, questa massima: “Non dirlo, fallo accadere”. Stavamo probabilmente parlando di come raccontare storie, di scrittura, e Virgilio, forse citando Antonella Cilento, ricordo bene ha detto appunto queste parole. Pochi mesi più tardi a trent’anni mi sono trasferito negli Stati Uniti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Rubriche e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a NOTEDIMARCO: Massimiliano Virgilio

  1. Marco ha detto:

    “chiacchierando del piu’ e del meno” e non “del piu’ o del meno”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...