Speciale Corso Salani: ‘Gli occhi stanchi’ (1996)

occhistanchi03Una ragazza polacca decide di tornare a casa, dopo aver trascorso otto anni in giro per l’Europa. Il suo viaggio si consuma a bordo di un furgoncino e in compagnia di una troupe cinematografica che, durante il lungo percorso da Roma al Mar Baltico, girerà un documentario su di lei e sulla sua storia.

“Gli occhi stanchi” è probabilmente il vero e proprio esordio di Corso Salani come regista, dopo le prove generali con “Voci d’Europa” e “Gli ultimi giorni”. Un film in cui si gettano le basi per tutto il suo cinema a venire, che continuerà ad essere costruito intorno a personaggi femminili.
Delicato e commovente. Sicuramente uno dei risultati più alti del cinema di Salani.

regia: Corso Salani
cast: Agnieszka Czekanska, Corso Salani, Alessandro Piva, Marco Chiariotti
sceneggiatura: Corso Salani, Monica Rametta
fotografia: Riccardo Gambacciani
montaggio: Alessandro Piva
suono: Marco Chiariotti
produzione: Corso Salani per Balaton Film
anno: 1996
formato: Betacam, colore
durata: ’95
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Corso Salani e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...